Partecipa al SONDAGGIO sull'accessibilità di questo sito
immagine di intestazione: per la descrizione completa link sottostante

Seleziona anno: 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010, 2009, 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003, 1999

Anno selezionato: 2021


Nasceva 82 anni fa Umberto Calzolari, il “prof” della Effe baseball, morto quasi due anni fa - Articolo Stadio

data di pubblicazione: 05-06-2020



Nell'immagine di copertina la foto dell'articolo sul quotidiano Stadio.

 

BASEBALL FORTITUDO

Ci manchi, Professore!

Avrebbe compiuto 82 anni oggi Umberto Calzolari, se purtroppo non ci avesse lasciati poco meno di due anni fa senza potersi neppure godere le ultime due straordinarie stagioni della Fortitudo baseball. Ma nel giorno del suo compleanno è impossibile evitare di pensare al Professore, che tantissimo ha dato allo sport bolognese e non solo. Esempio di correttezza dentro e fuori dal campo, giocatore performante e di grande personalità, ma soprattutto uomo di estrema sensibilità e umanità, nacque a Bologna nel 1938 e mosse i primi passi nell’ACLI Bologna, formazione confluita poi nel 1963 nella Fortitudo baseball con cui Calzolari ha vinto i primi tre scudetti della storia biancoblù (1969, 1972 e 1974) e la prima Coppa dei Campioni (1973), giocando 443 incontri da battitore e 292 come lanciatore.

AZZURRO. Con la maglia della Nazionale, inoltre, fu il primo azzurro a salire sul monte di lancio in un Europeo. Una volta conclusa la carriera, la Effe decide di ritirare la sua casacca numero 8 e nel 1982 la FIBS gli conferì il Diamante d’oro alla carriera, inserendolo poi nel 2017 nella Hall of Fame del baseball italiano. Ma Bologna gli deve molto più di qualche vittoria. Infatti, come ricordò la stessa Federazione nelle note per l’inserimento nella Hall of Fame, Calzolari fu in prima linea “armato di vanga e cazzuola” nella realizzazione di ben quattro impianti tra Bologna e i comuni limitrofi. E se la sua città natale gli deve vittorie e campi da baseball, il movimento sportivo italiano gli deve addirittura la creazione dell’Associazione Italiana Baseball per Ciechi, di cui fu il fondatore assieme ad Alfredo Meli, e non solo: fu proprio il Professore a studiare le modifiche necessarie alle fasi di battuta e difesa e a progettare e realizzare buona parte della strumentazione necessaria per il baseball per ipovedenti, dalle palline alle basi sonore e molto altro. Quella di Calzolari è stata una vita per lo sport in senso lato, una vita spesa anche per migliorare quelle altrui. Ecco perché è necessario ricordare Umberto Calzolari, detto il Professore, perché prima di essere stato un grande giocatore è stato un grande uomo e un concittadino che con il proprio lavoro ha migliorato la nostra Bologna.

 

Di Simone Zanetti

4 giugno 2020



PERMALINK - The full url to this article:
https://www.aibxc.it/news/dettaglio.php?id_news=629




COLLEGAMENTI ESTERNI

Risultati, classifiche, boxscore BXC FIBS
Federazione Italiana Baseball Softball
World Baseball Softball Confederation
Italian Baseball Softball Players Association
Fortitudo Baseball
Association Bip Baseball France
Lions Club Valli Savena e Sambro
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica
Itas Mutua

LINK AI SITI WEB DELLE SQUADRE

BOLOGNA WHITE SOX CVINTA
FIORENTINA BXC
I PATRINI MALNATE
LAMPI MILANO
LEONESSA BXC
ROMA ALL BLINDS
STARANZANO BXC
THUNDER'S 5 MILANO
THURPOS CAGLIARI
TIGERS CAGLIARI
UMBRIA REDSKINS
BANDITS DE NOGENT
BAVARIAN BATS
NY ROCKERS
NEW YORK LIONS SPORTS LEAGUE BLIND BASEBALL TEAM
UK BLIND BASEBALL