ADA NARDIN E MATTEO BRIGLIA A NEW YORK PER IL PROGETTO NY ROCKERS

data di pubblicazione: 14-06-2019



Nell'immagine di profilo foto di gruppo dei ragazzi post allenamento a Central Park.

 

Continua il lavoro negli USA in mezzo a mille difficoltà da parte di Sandra e Tom De Rosa che con i loro NY Rockers anche quest’anno, dopo aver faticato ad avere un campo di allenamento, sono riusciti ad aprire la stagione 2019. Sono già stati fatti diversi allenamenti con la presenza di alcuni allenatori che sono il problema maggiore che i Rockers stanno affrontando. Trovare tecnici che aderiscano al programma con convinzione e costanza è molto difficile e si spera che gli ultimi arruolati, dopo avere dato il loro appoggio di massima , proseguano la loro opera.
Nel frattempo dall’Italia sono arrivati in visita prima Lorenzo de Regny poi Gaetano Casale e Giuseppe Rosafio (giocatori dei Milano T’5) che hanno partecipato alle sedute di allenamento con i giocatori di New York. Qualche giorno dopo anche gli Ambassadors Ada Nardin e Matteo Briglia sono giunti a portare il loro supporto agli amici americani spronandoli a continuale la loro fatica per far progredire il BXC in USA.

 

Cliccare qui per visualizzare le foto di Ada e Matteo.



PERMALINK - The full url to this article:
https://www.aibxc.it/news/dettaglio.php?id_news=531